All’inizio era marketing tradizionale e canali di comunicazione offline. Poi, l’ADV è cambiata con l’avvento del content marketing, ovvero con una nuova modalità che prevende la creazione di contenuti originali, utili, divertenti o informativi, non orientati alla vendita bensì ad attrarre il maggior numero di consumatori e utenti che hanno in comune le stesse necessità o bisogni.
Continua a leggere l’articolo!

19 Set 2018