Nel 2017 Adobe Flash lascerà il posto a HTML5. Scopri qui perché!

Da tempo si prospetta la scomparsa di Adobe Flash dal web. Google, Mozilla e Facebook hanno infatti bocciato per il futuro l’utilizzo della tecnologia firmata Adobe: Flash lascerà il posto nella navigazione web a HTML5, già utilizzato da Vimeo, Dailymotion, Spotify e Soundcloud. Si avranno, in questo modo, siti più veloci, dinamici, più protetti e più facilmente gestibili.

Continua a leggere l’articolo!

14 Dic 2016