La cultura italiana è invidiata da tutti nel mondo e si cerca spesso di imitarla ma non sempre nel modo corretto. Scopri quali sono gli errori più frequenti all'estero!

La tradizione culinaria italiana, secolare e fatta di prodotti semplici, buoni, genuini, magistralmente combinati, è all’estero vittima di molti errori di interpretazione. Gli stereotipi che circolano non sono causati soltanto dall’immagine che si ha dell’Italia pizza-pasta-mandolino, ma dipende anche dalle operazioni di “adattamento” che cuochi e ristoratori italiani hanno dovuto effettuare per compiacere i gusti locali: all’estero si fatica ad apprezzare in pieno il vero gusto italiano e, inevitabilmente, alcune ricette sono state rivisitate spesso dai nostri stessi connazionali. Altre volte, però, si sbaglia troppo: è il caso della pasta cotta nel latte e le reazioni che si scatenano non sono immotivate.

Continua a leggere l’articolo!