Nasce Quokka, il geo-social network per sapere cosa accade nella tua città!

Quante volte con i vostri amici o con il vostro partner vi siete chiesti: cosa c’è da fare questa sera in città? Da questa semplicissima domanda nasce Quokka, la nuova app/social network nata da un’idea di Roberto Verde, Alessandro Scappa, Simone Di Paolo e Lorenzo Borchini, quattro giovani ventenni romani.

Cominciamo innanzitutto con il capire l’origine del nome: il quokka è un piccolo marsupiale dell’Australia Occidentale che, per  la particolare conformazione del muso, sembra sempre sorridente. Ma l’idea di dare questo nome all’app è molto più curiosa e divertente, come racconta Roberto Verde, uno dei creatori di Quokka:  “Eravamo andati dal nostro grafico di fiducia per creare il logo di ‘Youfan’, il nome che avevamo deciso di dare all’inizio all’applicazione. Una volta capito però che non avrebbe funzionato, lui se ne uscì con il nome Quokka.  A quel punto, la geniale – seppure poco scientifica, come ha ammesso lui stesso – idea di Roberto per capire se il nome poteva funzionare: “Uscii dallo studio e chiamai una decina di amici, dissi loro solamente il nome Quokka e poi riattaccai. Dopo circa 15 minuti li richiamai e tutti si ricordarono il nome. A quel punto capii che se lo ricordavano loro, lo avrebbe ricordato tutto il mondo “.

app Quokka geo social networkQuokka si propone al pubblico come primo geo social network al mondo. In pratica, grazie alla geolocalizzazione, con Quokka si è in grado di sapere in anticipo tutto quello che succede nella zona e nei locali dove siete diretti, prima di esserci arrivati. Basta selezionare sulla mappa il luogo esatto che si vuole raggiungere, e immediatamente si  visualizzeranno tutte le persone iscritte all’app presenti in quella zona: nomi, età, sesso e profili completi. Sarà quindi possibile interagire con loro, scambiare messaggi e pareri.

Fra le tante funzioni di Quokka, ci sarà persino la possibilità di prenotare un tavolo nel ristorante più carino della zona o acquistare l’ingresso in discoteca o ad un concerto in modo da evitare, così, le code. L’innovazione di Quokka, però, non sta solo nella possibilità di sapere in anticipo cosa c’è da fare in una determinata zona, ma soprattutto in quella di scoprire da chi è frequentata e che atmosfera c’è.

I ragazzi di Quokka hanno partecipato questo mese al Web Summit di Dublino, il festival delle start up più importante al mondo. Sono stati ospitati come Alpha Startup e hanno ricevuto grandi consensi da parte di tutti i partecipanti alla manifestazione per il loro progetto.

 

Deva Connection, attenta al mondo delle start-up e all’imprenditoria digitale, crede fortemente in Quokka e nell’idea di questi quattro giovani talentuosi ragazzi, tanto da aver preso interamente in gestione  le attività di web marketing e di promozione online dell’applicazione.

Il lancio dell’app è fissato per fine gennaio 2016; vi suggeriamo di seguirci per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità: il meglio deve ancora arrivare!

Lascia un Commento!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post correlati